Navigazione veloce

Archivio Gennaio 2013

25 Gen 13 - Torneo di scacchi: incontri del 25 gennaio 2013

Ecco i risultati delle partite del 25 gennaio 2013: torneo di scacchi – 25 gennaio 2013: i risultati Girone A Girone B Girone C Girone D Lisanti – Prevedini: 1-0 Siniscalco – Vanin: non disputato Malcovati – Rattenni: 1-0 Comini – Villanucci:0-1 (a tavolino) Vitale – Sassi: non disputato Nan Men – Tornabene F.: 1-0 […]

22 Gen 13 - La politica secondo Platone

Nell’ultimo periodo della sua vita, il filosofo Platone (V-IV secolo a.C.) scrisse due dialoghi dedicati alla politica, ma profondamente diversi tra loro per idee e contenuti. Nel primo dialogo, Il Politico, Platone descrive come dev’essere il perfetto uomo politico e differenzia sei tipologie di costituzione. Secondo il filosofo, la risorsa fondamentale di chi governa è […]

21 Gen 13 - Castlereagh: come si pronuncia?

Robert Stewart, Visconte Castlereagh, rappresentò il Regno Unito al Congresso di Vienna. Come si pronuncia Castlereagh? Ecco la risposta: http://www.comesipronuncia.it/pronuncia/9275/castlereagh

20 Gen 13 - Charles Maurice de Talleyrand-Périgord: come si pronuncia?

Qualche esempio: http://it.forvo.com/word/charles_maurice_de_talleyrand-p%C3%A9rigord/ http://www.hearnames.com/pronunciations/french-names/notable-french-people-france/charles-maurice-de-talleyrand.html http://www.howjsay.com/index.php?word=talleyrand http://www.howdoyousaythatword.com/word/talleyrand/

19 Gen 13 - Per un confronto tra Platone e Cicerone

Sia Platone sia Cicerone dedicano alla riflessione politica un ampio spazio ed entrambi scrivono un dialogo intitolato La Repubblica. Ma che cosa avvicina il filosofo greco all’uomo latino? Quali idee condividono e in quali, invece, divergono? Per scoprirlo bisognerà partire proprio dall’analisi delle due opere che li accomunano per il titolo scelto. La Repubblica di […]

19 Gen 13 - Torneo di scacchi: risultati del 18 gennaio 2013

Ecco i risultati delle partite del 18 gennaio 2013 torneo di scacchi – 18 gennaio 2013: i risultati Girone A Girone B Girone C Girone D Vitale – Lisanti: 0-1 Siniscalco – Nan Men: 0-1 Malcovati – Cappelli1-0 Comini – Tornabene E.1-0 Prevedini – Sassi: 1-0 Vanin – Tornabene F.: 0-1 Rattenni – Rossiccone: 0-1 […]

12 Gen 13 - Impero e papato al tempo di Dante

Sui contrasti fra l’autorità laica (l’imperatore) e l’autorità religiosa (il papa) prese posizione anche Dante Alighieri (1265-1321). La sua vita fu strettamente legata agli avvenimenti della politica fiorentina. Quando la lotta fra Guelfi Bianchi e Guelfi Neri si fece più aspra, Dante si schierò col partito dei Bianchi che difendeva l’indipendenza del Comune e si […]

11 Gen 13 - Torneo di scacchi 2012-2013: rinvio della seconda fase eliminatoria

La seconda fase eliminatoria del torneo di scacchi è rimandata a venerdì 18 gennaio 2013. incontri torneo di scacchi – 18 gennaio 2013 Girone A Girone B Girone C Girone D Vitale – Lisanti Siniscalco – Nan Men Malcovati – Cappelli Comini – Tornabene E. Prevedini – Sassi Vanin – Tornabene F. Rattenni – Rossiccone […]

8 Gen 13 - Platone e la sua teoria dell’anamnesi

Platone scrisse molti dialoghi durante la sua vita. Essi hanno natura prevalentemente polemica e spesso si chiudono senza che gli interrogativi proposti abbiamo trovato una risposta. Uno fra questi è il Menone in cui viene per la prima volta affrontata la teoria della reminiscenza o dell’anamnesi. Per Platone infatti apprendere, e quindi conoscere non è […]

8 Gen 13 - Torneo di scacchi 2012-2013: seconda fase eliminatoria

Venerdì 11 gennaio 2013 comincia la seconda fase eliminatoria del torneo di scacchi. incontri torneo di scacchi – 11 gennaio 2013 Girone A Girone B Girone C Girone D Vitale – Lisanti Siniscalco – Nan Men Malcovati – Cappelli Comini – Tornabene E. Prevedini – Sassi Vanin – Tornabene F. Rattenni – Rossiccone Villanucci – […]

8 Gen 13 - La vita: “un pendolo tra noia e dolore”

La vita è un pendolo che oscilla tra il dolore e la noia. Tutto soffre, persino l’amore è un’illusione. Il filosofo argomenta così: l’amore puro non esiste in quanto, in fondo, è espressione del nostro egoismo, del nostro tornaconto personale e strumento della Natura per perpetuare la vita. Noi nobilitiamo l’amore, lo idealizziamo, ma in […]

7 Gen 13 - Bacone: un nuovo metodo per “interpretare” la natura

Nel periodo che va da metà Cinquecento a metà Seicento, i filosofi cominciano a concentrare la loro attenzione sul metodo per conoscere la realtà. Fanno parte di questa “corrente” filosofi come Bacone (Sir Francis Bacon), Cartesio (René Descartes) e altri pensatori sia precedenti sia successivi. Vorrei porre l’attenzione, però, su Bacone, che ha dato un […]

7 Gen 13 - George Washington: il più grande presidente degli Stati Uniti

Se una persona si presentasse davanti a uno statunitense e gli chiedesse chi sia stato il più grande presidente degli Stati Uniti, risponderebbe immediatamente George Washington. Eppure coloro che lo conobbero rimasero delusi nel parlare con lui: infatti non era né brillante né intellettuale (Thomas Jefferson afferma che i suoi talenti erano mediocri e che […]

7 Gen 13 - San Tommaso d’Aquino: il grande innovatore

Nell’arco dell’intera storia della filosofia, il frate domenicano Tommaso d’Aquino è stato di sicuro una delle personalità più influenti e, ancor oggi, conta un numero straordinario di “seguaci” della sua dottrina. Con tale pensatore la fiducia nella possibilità di conciliare fede e ragione, in nome di una concezione rigorosamente unitaria del sapere, raggiunge l’apice. Pochi […]

7 Gen 13 - Il flagello della peste nera

Il basso Medioevo si chiuse con una catastrofe: la peste nera. A causa della violenza di questa malattia e alla rapidità di contagio, l’inefficacia delle cure, causò  la morte di numerose persone in tutta Europa. In Europa la peste nera si manifestò tra il 1348 e il 1352 e in soli quattro anni uccise tra i […]

6 Gen 13 - Il metodo socratico nella scuola di oggi

Il metodo socratico, la maieutica, non vuole trasmettere nozioni, ciò che conta è la ricerca, tramite il dialogo, non della verità assoluta e superiore ma di una verità che raggiunta potrà e dovrà essere rimessa in discussione. Il maestro allora è realmente sullo stesso piano dei discepoli, non è un modello che si abbassa al […]

6 Gen 13 - La caduta di Costantinopoli e la rinascita

Nel luglio del 1452, il sultano ottomano, Maometto II dichiarò guerra a quel poco che rimaneva dell’ impero bizantino. Dalla sua base ad Adrianopoli cinquantamila soldati si mobilitarono verso Costantinopoli per studiare le difese dei bizantini. Le difese dei cristiani infatti non erano cosa da poco. La grande capitale era munita da tre ordini di […]

5 Gen 13 - Cosa possiamo imparare di buono dai Sofisti

Il movimento sofistico è un movimento filosofico diffusosi nel V secolo a.C. nell’antica Grecia, specialmente ad Atene. Il termine Sofista ha acquisito rapidamente un significato negativo. Come mai? Ci sono giunte più descrizioni negative che positive dei sofisti: pochissime opere di sofisti si sono salvate e quindi per conoscerli bisogna affidarsi alle descrizioni dei loro […]

5 Gen 13 - Gorgia

La parola è una gran dominatrice che anche col più piccolo e invisibile corpo, cose profondamente divine sa compiere” questo diceva Gorgia, filosofo greco antico, sostenendo che la parola era uno dei principali mezzi di persuasione. Essa per Gorgia era paragonabile  a un “narcotico” che addormentava la ragione costringendo chi la ascoltava a piegarsi al […]

4 Gen 13 - Chi ha ragione?

Platone riteneva che nessun uomo è uguale ad un altro. Ciò è dato anche dal fatto che, secondo il filosofo, l’anima di un uomo è tripartita, cioè l’anima di un uomo ha tre parti: c’è una parte razionale, che presiede all’uso della ragione, una parte concupiscente, che regola i desideri e i bisogni primari dell’uomo, e una parte […]

4 Gen 13 - L’Inquisizione spagnola

L’inquisizione arrivò in Spagna nel XV secolo come strumento totalmente nelle mani del re. Questa istituzione doveva svolgere il compito di emarginare fin da subito le deviazioni religiose attraverso il rogo o la prigione per evitare che queste si espandessero maggiormente. In Spagna, in particolare, la religione fu un affare di Stato; infatti il Sant’Uffizio […]

3 Gen 13 - La fede e la ragione: indipendenza o necessità reciproca?

A una prima superficiale osservazione e lettura dei testi può sembrare che Sant’Agostino voglia far dipendere la ragione umana dalla fede. Invece, leggendo le sue considerazioni sul rapporto tra fede e ragione, o meglio ancora tra fede e conoscenza, si scopre un uomo d’avanguardia, le cui idee anticipano di secoli molti studi filosofici successivi. Secondo […]

3 Gen 13 - Confutazione delle 5 prove dell’esistenza di Dio

Tommaso d’Aquino nella Summa theologiae propone 5 prove dell’esistenza di Dio. Queste prove riscossero grande successo al suo tempo e furono indubbiamente frutto di una grande deduzione logica, tuttavia zoppicano in alcuni punti e alla luce delle nostre nuove conoscenze risultano altamente improbabili; ora tenterò quindi di confutarle. La prima via e la più evidente, […]

2 Gen 13 - Come Giovanna d’Arco

Rouen, 30 Maggio 1431: Giovanna d’Arco, eroina francese, protagonista indiscussa della guerra dei cent’anni viene arsa viva con l’accusa di eresia. Aveva diciannove anni. 7 Luglio 1456, la pulzella d’Orleans viene riconosciuta innocente. Le accuse cadono. 16 Maggio 1920: la giovane viene proclamata santa. Ma come mai una ragazza della sua età diventò così importante […]

2 Gen 13 - Freud e l’interpretazione dei modelli astronomici

Sigmund Freud, il padre della psicanalisi, ha visto nell’impostazione tolemaica un’espressione di narcisismo dell’uomo e nel copernicanesimo la prima grande contestazione della centralità dell’uomo. L’impostazione tolemaica è un modello astronomico proveniente dall’astrologo, astronomo e geografo greco Tolomeo, vissuto nel II secolo d.C. Egli riprese e perfezionò ulteriormente il sistema proposto da Ipparco (le cui opere […]

1 Gen 13 - Il Presidente ed i giovani

Dal Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, Palazzo del Quirinale, 31/12/2012 Sta per iniziare un anno ancora carico di difficoltà. Non ci nascondiamo la durezza delle prove da affrontare, ma abbiamo forti ragioni di fiducia negli italiani e nell’Italia. Più di un anno fa dissi a Rimini : si è nel […]

1 Gen 13 - BUON ANNO

Buon Anno a tutto il “Mondo del Calvino” con una bella poesia di Rodari. L’anno nuovo Indovinami, indovino tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto, o metà e metà? “Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo posto, un carnevale e un ferragosto, […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi